Acufene Cause: Quali sono le cause degli acufeni?

Acufene cause: ancora oggi sono molti i dubbi sulle reali cause degli acufeni

Acufene causeNonostante varie ricerche ed approfondimenti, la causa fisiologica di questa patologia non ha trovato riscontri. Potrebbe trattarsi di una combinazione di differenti elementi, come problemi legati al rumore, presenza eccessiva di cerume, assunzione di farmaci particolari, infezioni dell’orecchio, problemi temporo-mandibolari, patologie a carico del sistema cardiovascolare, presenza di tumori, traumi riportati alla testa oppure al collo, altre malattie e fattori ereditari: analizziamoli.
Per quanto riguarda possibili problemi all’udito causati da un rumore forte, bisogna prestare attenzione al fatto che l’essere esposti in ambienti ove vige un suono troppo potente, si potrebbe incorrere in danni piuttosto seri legati all’udito che, nel peggiore dei casi, distruggerebbe le cellule ricche di filamenti presenti nell’orecchio. Queste cellule non potranno essere ricostruite e non si potranno moltiplicare, causando quindi complicazioni all’udito permanenti. Tuttavia, l’acufene potrebbe insorgere anche senza la distruzione di queste cellule, basta solo assistere ad un concerto oppure partecipare ad una serata alternativa in discoteca.
Va ricordato che un forte rumore è la causa principale dell’acufene, che potrebbe insorgere anche a distanza di anni dopo aver percepito quel particolare suono.
Parlando del cerume, bisogna considerare il fatto che ogni persona ne presenta quantità differente e talvolta potrebbe essere prodotto in quantità talmente vaste da ostruire il canale uditivo compromettendone le funzionalità, facendo apparire l’acufene più intenso. Nel caso si presenti del cerume troppo abbondante sarà opportuno chiedere al medico di asportarvelo poiché il cotton fioc potrebbe fare bene poco.
Anche i farmaci assunti possono favorire l’acufene, poiché la maggior parte di essi viene considerata tossica per l’orecchio. Alcuni farmaci possono presentare l’acufene come effetto collaterale che può comportare disturbi temporanei oppure permanenti. È opportuno consultare il foglietto illustrativo prima di assumere un qualsiasi tipo di farmaco che potrebbe favorirne la presenza.
Le infezioni dell’orecchio potrebbero comportare l’insorgenza dell’acufene, come ad esempio la sinusite; una volta curata, l’acufene dovrebbe scomparire senza l’assunzione di farmaci.
L’acufene potrebbe nascere in persone che dispongano di mascella o muscoli non allineati ed è pertanto utile adottare una terapia che possa prevenire l’insorgenza della patologia, anche perché l’errato allineamento di muscoli e articolazioni facciali potrebbero condurre ad altre complicazioni.
Persone soggette a malattie a carico dell’apparato circolatorio presentano acufene pulsante, ovvero in grado di seguire il ritmo cardiaco. In questi casi bisognerà accertarsi che non vi siano altre patologie scatenanti, come soffio al cuore oppure aterosclerosi.
Anche i tumori possono causare l’acufene, anche se piuttosto di rado. Nel caso vi sia un tipo di tumore benigno che colpisca i nervi acustici oppure facciali, l’acufene potrebbe comparire come sintomo, accompagnato da paralisi della faccia e difficoltà d’equilibrio.
Nel caso via siano stati degli incidenti che abbiano provocato traumi a livello del collo oppure della testa, è possibile ritrovare l’acufene accompagnato da emicrania. Anche l’ipotiroidismo, l’ipertiroidismo e la fibromialgia possono causare l’insorgenza dell’acufene.
L’acufene potrebbe essere causato da una sorta di gene ereditario secondo alcuni studi specialistici condotti negli ultimi anni: pare via siano degli elementi base presenti nei geni di membri famigliari con acufene che potrebbero essere correlati tra loro.

2 commenti

  1. Se avete l’ acufene ad un orecchio soltanto a quale orecchio lo avvertite?
    Io solo al sinistro, molto raramente a tutti e due insieme e in questi ultimi 3 mesi solo al sinistro avverto un costante fischio all’orecchio.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Scroll To Top